Autovelox di Bussi, il giudice di pace dà ragione al Comune

di Redazione | 24 Giugno 2020 @ 11:04 | CRONACA
Print Friendly and PDF

BUSSI SUL TIRINO – Il giudice di pace di Pescara ha dato ragione al Comune di Bussi sul Tirino in cinque differenti sentenze relative alle multe emesse dall’autovelox in violazione del limite massimo previsto sulla statale 153.

Lo rende noto il Comune in una nota.

“Siamo soddisfatti”, afferma il sindaco Salvatore Lagatta, “dell’esito di queste sentenze che evidenziano la legittimità del nostro operato, a favore della nostra comunità ed a garanzia della sicurezza stradale”.

Il sindaco comunica anche che l’autovelox, spento dall’11 marzo a causa dell’emergenza Coronavirus, tornerà a funzionare da domani, 25 giugno, in entrambe le direzioni.


Print Friendly and PDF

TAGS