Autostrada A14, incidente stradale con due morti sul tratto marchigiano

Un autista morto è originario di Cepagatti

di Redazione | 28 Giugno 2021, @03:06 | CRONACA
Scontro teramo
Print Friendly and PDF

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Attenzione a chi deve viaggiare sullìautostrada A14 verso le Marche. Incidente stradale con due morti e una persona è rimasta ferita sull’autostrada A14, sul tratto marchigiano, subito dopo quello abruzzese, tra San Benedetto del Tronto e Grottammare.

Sul luogo i soccorsi sanitari e meccanici, la polizia stradale ed il personale della Direzione Settimo Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia.

Al momento, all’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e si registrano 3 km di coda. In corrispondenza dell’uscita obbligatoria di San Benedetto del Tronto vengono segnalati 2 km di coda. Agli utenti diretti verso Ancona, si consiglia di uscire alla stazione di Val Vibrata, percorrere la SS16 Adriatica e rientrare in A14 alla stazione di Grottammare.

Le cause sono ancora da individuare: sono rimasti coinvolti tre camion, uno dei quali è andato a fuoco.

L’incidente stradale è avvenuto all’atlezza di cantiere segnalato.

Temporaneamente il tratto è chiuso.

E’ di Cepagatti, in provincia di Pescara, uno dei due camionisti morti, a causa dell’incidente mortale sul tratto marchigiano dell’autostrada A14, subito dopo il tratto abruzzese.

In corrispondenza dell’uscita obbligatoria di San Benedetto del Tronto vengono segnalati 2 km di coda. Agli utenti diretti verso Ancona, si consiglia di uscire alla stazione di Val Vibrata, percorrere la SS16 Adriatica e rientrare in A14 alla stazione di Grottammare.

(notizia in aggiornamento)


Print Friendly and PDF

TAGS