Atletica L’Aquila, un grande successo il meeting nazionale Città dell’Aquila di Miguel e Michela

di Redazione | 06 Settembre 2021 @ 14:57 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Organizzato dall’Atletica L’Aquila, presso il Campo di Atletica Leggera “Isaia Di Cesare”, si è svolto sabato scorso il 5° Meeting Nazionale Città dell’Aquila di Miguel e Michela in ricordo dei due personaggi Miguel Benancio Sanchez e Michela Rossi, che hanno fatto riaffiorare nella memoria dei presenti, il primo il periodo funesto della dittatura argentina, desaparecido Miguel, che rappresenta la sorte di tutti scomparsi durante i regimi militari, non solo argentino, ma anche cileno e di altri paesi dell’America Latina.

Michela Rossi, a dodici anni dal terremoto del 6 aprile 2009, il ricordo indelebile di tutte le vittime di un evento disastroso che ha segnato non solo le vite ma anche la storia della nostra città. Si è trattato della seconda delle due manifestazioni rientranti all’interno del Corrilaquila con noi. Sulla pista e pedane in Mondotrack dell’Aquila, si sono sfidati oltre duecento atleti provenienti da tutto l’Abruzzo, dal Lazio, Umbria, Marche, Molise, Campania, Puglia, Sicilia, Emilia Romagna, Toscana, Friuli Venezia Giulia. In gara anche gli atleti delle società militari delle Fiamme Gialle “G. Simoni” del C.S. Esercito, del C.S. Carabinieri Sez. Atletica. La manifestazione omologata FIDAL ha avuto in programma anche gare per atleti paralimpici F.I.S.D.I.R. (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) del settore promozionale ed agonistico TF20 e TF21e FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) . Nel corposo programma predisposto dall’organizzazione, anche gare per il settore giovanile, ragazzi e cadetti. Le gare clou della giornata sono state i m. 1500 maschili, con l’assegnazione del’ 12° Trofeo di Miguel Benancio Sanchez, conquistato da RANUCCI Marco, Atl. Studentesca Rieti A. Milardi e i m. 800 femminili con l’assegnazione del 9° Trofeo Michela Rossi, vinto da QUINTILIANI Serena, Pol. Tethys e consegnato dal fratello di Michela Rossi, Pierpaolo, che ha assistito a tutta la manifestazione. Molti gli atleti partecipanti alle gare di velocità. La gara regina dell’atletica i m. 100 si è svolta con vento contrario -1,3 per le gare maschili, – 1,6 per le gare femminili. PAOLETTA Jessica del C.S. Esercito si è aggiudicata la gara con un modesto 12”09 in campo maschile vittoria per GIARDINO Fabio, Nissolino Sport, 11”21.

Nei m. 200 maschili, con vento -0,5 primo RICCI Marco, Nissolino Sport 21”37, in campo femminile prima piazza per CAVALLERI Valentina, C.S. Esercito, 25”07. Di buon livello tecnico i m. 400, con quattro atleti che sono scesi sotto i cinquanta secondi. Favorito della gara Meli Riccardo del Cus Palermo, ma nel finale l’ha spuntata OZIGBO Osaremen Godstim, 47”20, ASD Atletica Futura Roma. Meli si è dovuto accontentare della seconda piazza con 47”32. Nel lancio del martello Kg. 7,260 vittoria di BARBONE Stefano, quest’anno medaglia d’argento ai Campionati Italiani Promesse, U.S. Aterno Pescara, 54,65 m.. Ottima la prestazione della junior campionessa italiana GIANNURSINI Ludovica che si è aggiudicata la gara del lancio del giavellotto. Il giovanissimo cadetto ROCCHI Aldo, che detiene il record italiano del salto triplo, si aggiudica la gara dei m. 80. Nei m. 100 paralimpici, vittoria per MAZZETTE Giovanni, FISPES T47, ASD Atletica L’Aquila, 12”66. Duplice vittoria nelle gare paralimpiche del settore promozionale per Giada di Bonaventura e De Angelis Pietro, ASD Atl. L’Aquila. In campo paralimpico, oltre all’Atletica L’Aquila ha partecipato società C.M. Fight Academy Asd di Francavilla. Risultati atleti Paralimpici FISDIR – promozionale – uomini: m. 80 piani DE ANGELIS Pietro , Atletica

L’Aquila, 14”53. Lancio del vortex 1° DE ANGELIS Pietro 19,65 m. – donne m. 80 piani, 1^ Giada Di Bonaventura, Atl. L’Aquila, 13”68, lancio del Vortex, 1^ Giada Di Bonaventura, Atl. L’Aquila, 20,92 m., palla getto Kg. 1, 1^ Fabrizia De Amicis 5,04 m. Atletica L’Aquila. Paralimpici agonisti TF20 – uomini: m. 100 piani open 1° LA T C.M. Fight Academy ASD,ORRE Michele, C.M. Fight Academy asd, 17”30. Peso kg. 5 Juniores Open 1° LA TORRE Michele, C.M. Fight Academy ASD, 6,64 m.. Peso Kg. 7,260 Open M. 1° CANNITO Luciano, C.M. Fight Academy ASD, 5,15 m.. Risultati atleti Paralimpici FISPES – agonisti m.100 1° MAZZETTE Giovanni. ASD Atletica L’Aquila, 12”66. Hanno presenziato la cerimonia di premiazione il Presidente del CONI Abruzzo IMBASTARO Enzo, il Presidente del Panathlon Club L’Aquila, TIRONI Francesco,il Fiduciario Tecnico Regionale Fidal Abruzzo, DI BERARDO Gabriele. Si ringraziano per la collaborazione: il G.G.G. Abruzzo, la Federazione Italiana Cronometristi L’Aquila, il gruppo Protezione Civile della Proloco di Coppito e per l’assistenza medica le Misericordie dell’Aquila.

 


Print Friendly and PDF

TAGS