Associazione Veronica Gaia Di Orio. Cinque anni di impegno solidale

di don Daniele Pinton | 21 Giugno 2022 @ 18:16 | ATTUALITA'
Associazione Veronica Gaia
Print Friendly and PDF

L’Aquila. L’Associazione Veronica Gaia, celebra il suo 5 anno di attività e per domani, 22 giugno, alle ore 16:00, presso il Palazzetto dei nobili, nel cuore della città di L’Aquila, ha organizzato un incontro in cui non solo fare il punto della situazione sulle attività promosse in questi cinque anni, a favore dei giovani, ma anche per parlare volontariato e di amore per il prossimo.

‘L’associazione si è costituita il 20 Giugno 2017 in memori della dott.ssa Veronica Gaia di Orio, giovane studiosa diStoria dell’Arte Contemporanea, prematuramente scomparsa. L’obiettivo alla base del suo nascere è quello di promuovere attività scientifiche, culturali e sociali, finalizzate alla ricerca e alla lotta alla depressione giovanile, sia nell’individuazione dei fattori di rischio, sia nella definizione e nella valutazione delle strategie preventive, curative e riabilitative. L’associazione non ha fini di lucro; nel nome e nel ricordo di Veronica Gaia, intende proporsi come strumento efficace per la promozione del benessere psichico dei giovani’.

L’incontro, moderato dal giornalista e scrittore Angelo De Nicola,  vedrà la presenza della professoressa Anna Maggi Di Orio, presidente dell’associazione e madre di Veronica, di Andrea Riccardi, fondatore della Comunità Sant’Egidio che interverrà sul tema “Nessuno è un’isola, Solidarietà e volontariato”, di Gino Milano, vicepresidente regionale del CSV che interverrà sul tema “Nuova frontiere per il volontariato”, di Domenico Di Berardino, vice sindaco di Avezzano che parlerà dell’importanza del ‘centro di ascolto giovani di Avezzano per rispondere al disagio giovanile’, di Marcello Masci, dirigente scolastico del plesso Gianni Rodari di Sassa (L’Aquila), che interverrà su  ‘l’importanza della presenza di centri e sportelli di ascolto nelle scuole, di Pasqualino di Cristofano, sindaco di Magliano de’Marsi che interverrà sul tema della presenza dello psicologo di famiglia nei comuni per essere più vicini ai bisogni della cittadinanza e del Professore Ferdinando Di Orio, responsabile scientifico dell’Associazione e padre di Veronica, che interverrà sui ‘5 anni dell’impegno dell’Associazione a sostegno dei giovani’.

 


Print Friendly and PDF

TAGS