Asl1 L’Aquila: locali distretto Gioia dei Marsi concessi a titolo gratuito ad Avis e Croce Rossa

Il Manager Asl Romano: “Azione sinergica con le associazioni per valorizzare le zone interne”

di Redazione | 06 Dicembre 2023 @ 11:16 | SANITA'
La sigla della convenzione avis asl1
Print Friendly and PDF

GIOIA DEI MARSI – Locali del distretto sanitario di Gioia dei Marsi messi a disposizione dalla Asl, a titolo gratuito, di Croce Rossa e Avis, nell’ottica di una sinergia tesa al rafforzamento delle attività di assistenza delle aree interne.

E’ questo il senso della convenzione stipulata lunedì scorso dal Manager della Asl 1 Abruzzo, Ferdinando Romano, con l’Avis di Gioia dei Marsi e la Croce Rossa di Avezzano, rappresentate, rispettivamente, dal presidente Vincenzo Berardini  e dal presidente Gabriela Tabacco.

L’accordo prevede la concessione in comodato d’uso di alcuni locali all’interno del distretto sanitario di Gioia dei Marsi che ospiteranno le sedi di Cri e Avis.

“La partnership tra Asl, Avis e Croce rossa”, dichiara il manager Romano, “è l’inizio di un percorso di attenzione e valorizzazione delle aree interne. Questa sinergia è fondamentale per garantire un supporto efficiente, qualificato e tempestivo alle comunità locali”.

Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, i sindaci di Gioia dei Marsi, Gianluca Alfonsi, di Ortucchio, Raffaele Favoriti, e di Lecce nei Marsi, Augusto Barile. Presenti il direttore sanitario della Asl, Alfonso Mascitelli, e quello amministrativo Stefano Di Rocco, insieme agli avvocati dell’azienda sanitaria Michela Terra e Luisa Cornacchia.


Print Friendly and PDF

TAGS