Asl a Collemaggio, Servizio igiene ed epidemiologia: “Siamo baraccati da dodici anni”

Dott. Pompei : "Per le vaccinazioni antinfluenzali cambiamo solo container"

di Matilde Albani | 16 Settembre 2020, @06:09 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Negli ultimi mesi centro di riferimento per tamponi tracciamento dei contagi, oggi “working progress” per la campagna delle vaccinazioni antinfluenzali, il servizio di igiene, epidemiologia e sanità pubblica della Asl aquilana dal 2009, è ancora accampato in container fatiscenti e garage di fortuna, all’interno dell’ex ospedale psichiatrico di Collemaggio. In sostanza, un presidio che svolge anche attività legate all’azione di vigilanza e controllo sull’idoneità delle condizioni igieniche e sanitarie degli esercizi commerciali, delle strutture abitative e dei luoghi pubblici si trova da quasi dodici anni in strutture provvisorie. In questi giorni, il personale si sta adoperando per un trasloco particolare, non in una struttura definitiva però, ma in un altro container.

“Prepariamo questo locale per l’imminente avvio della campagna delle vaccinazioni antinfluenzali – dice a Laquilablog il dott. Domenico Pompei –, ma siamo praticamente baraccati e nonostante le richieste, questa è la situazione”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS