Area interna Gran Sasso-Valle Subequana: corso di inglese per adulti

di Redazione | 08 Marzo 2023 @ 20:22 | UTILI
corso inglese
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il progetto dell’area interna “Gran Sasso- Valle Subequana” è ormai entrato nel vivo. Proseguono gli interventi attuativi del “Sistema della Formazione”. Lo rende noto il referente dei sindaci dell’area e sindaco di Molina Aterno Luigi Fasciani. In particolare, nell’ambito della Scheda Intervento “Laboratori formativi per gli adulti”, che prevede 22 laboratori formativi, nei prossimi giorni partirà il primo “Laboratorio di lingua inglese”, livello A1/ A2.

Il corso organizzato dal Cpia – Centro provinciale Istruzione Adulti – è gratuito ed è riservato alle persone, tra i 18 e gli 80 anni, che risiedono o che hanno il proprio domicilio in uno dei 28 comuni dell’Area interna “Gran Sasso – Valle Subequana”: Acciano, Calascio, Capestrano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel del Monte, Castel di Ieri, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequo, Collepietro, Fagnano Alto, Fontecchio, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, Molina Aterno, Navelli, Ofena, Poggio Picenze, Prata d’Ansidonia, San Benedetto in Perillis, Sant’Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Secinaro, Tione degli Abruzzi, Villa Santa Lucia degli Abruzzi, Villa Sant’Angelo.

Le lezioni, in programma dal 21 marzo al 28 aprile, si svolgeranno, ogni martedì e venerdì dalle ore 16:30 alle ore 19:30, a Navelli, presso la sala polifunzionale “G. Santucci”.
 I moduli per le iscrizioni sono disponibili sul sito di uno dei Comuni coinvolti e vanno restituite via email entro il 17 marzo al CPIA, all’indirizzo aqmm074001@istruzione.it.

Il corso costituisce un’occasione importante per apprendere la lingua inglese o per migliorare le proprie conoscenze, consente di aumentare le capacità di comunicazione e facilita l’accesso a numerosi servizi.

«Mi sembra doveroso», ha dichiarato Fasciani, referente di area, «ringraziare il CPIA, in particolare la Dirigente, Prof.ssa Alessandra de Cecchis, per l’impegno profuso nell’attuazione di questo intervento e per l’impegno e l’attenzione che quotidianamente rivolge al progetto della nostra area interna. “Grazie al Sindaco di Navelli, il collega Paolo Federico, per aver messo a disposizione la sala polifunzionale del proprio Comune per lo svolgimento di questa importante attività». “Il corso di inglese, ha aggiunto il sindaco Fasciani, «è il primo dei Laboratori proposto agli adulti della nostra area. A breve partirà anche il Laboratorio di Informatica e nei prossimi mesi metteremo in calendario altre opportunità formative”.  

«I Laboratori per gli adulti», ha concluso il primo cittadino di Molina Aterno, «saranno svolti su entrambe le zone in cui si articola l’area interna “Gran Sasso Subequana” così da favorire la partecipazione di tutti i residenti -ha affermato con soddisfazione Fasciani – . Sono soddisfatto perché iniziamo a vedere ogni giorno i tangibili risultati di una lunga e laboriosa fase di progettazione e programmazione che ha visto coinvolti gli amministratori dei 24 Comuni e numerosi attori locali. Sono poi estremamente soddisfatto perché i nostri cittadini possono tornare ad usufruire di importanti servizi, in primis quelli sanitari, dopo anni caratterizzati da una forte carenza degli stessi sul territorio. Molto c’è ancora da fare, ma siamo sulla strada giusta».

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS