Arcigay «Massimo Consoli» rilancia campagna «Arcobaleno in comune»

di Redazione | 07 Giugno 2022 @ 18:21 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “In occasione della tornata elettorale abbiamo ideato la campagna «Arcobaleno in Comune», un vero e proprio decalogo che garantisca pieni diritti, tutele e visibilità alla comunità LGBTI+ del territorio. Abbiamo ricevuto moltissime sottoscrizioni e siamo orgogliosi del successo che la campagna ha avuto alla sua prima edizione. Al fine di dare il giusto spazio a tutte le adesioni, e parallelamente di rispettare il silenzio elettorale, comunichiamo la data del 9 giugno alle ore 15:00 come termine entro il quale ricevere ulteriori adesioni. La campagna vuole porre l’attenzione sulla comunità LGBTI+ come parte viva e vitale del territorio, una presenza troppo spesso negata, trascurata, inascoltata” –  queste le parole della Presidente Patrizia Passi.Il comitato Arcigay «Massimo Consoli» auspica la sottoscrizione di questo breve decalogo da parte di tutte le candidature affinché tutte le amministrazioni del territorio siano preparate e agiscano nel nome di valori come l’uguaglianza, l’inclusione e i diritti.”La comunità LGBTI+ deve poter avere voce e rispetto in tutti i territori; ci impegniamo ogni giorno per questo. Per il prossimo appuntamento elettorale però abbiamo voluto mettere nero su bianco dei punti che consideriamo essenziali. Il comitato, nello spirito apartitico che lo contraddistingue, ha pubblicato e pubblicherà tutte le adesioni ricevute sui suoi canali social una sola volta, senza prendere le parti politiche di nessuna delle candidature e senza ulteriori endorsement. Il comitato, inoltre, si impegna a monitorare il rispetto del decalogo sottoscritto nel corso di tutto il mandato. Ci auguriamo di poter finalmente portare l’«Arcobaleno in Comune».”Per aderire alla campagna: scarica il decalogo e invialo firmato, insieme ad una tua foto, all’indirizzo [email protected]
____________________

Print Friendly and PDF

TAGS