Appalti Asl Pescara, rinvio a giudizio per il dg Ciamponi

di Redazione | 22 Giugno 2022 @ 15:37 | CRONACA
ciamponi
Print Friendly and PDF

PESCARA  – Rinvio a giudizio per il direttore generale della Asl di Pescara, Vincenzo Ciamponi. Accade nell’ambito dell’inchiesta un un presunto appalto pilotato della Asl pescarese per l’affidamento della gestione di residenze psichiatriche extra ospedaliere.

Una vicenda giudiziaria scoppiata l’anno scorso e nell’ambito della quale è maturato il drammatico suicidio in carcere di Sabatino Trotta che era dirigente del Dipartimento di Salute mentale della Asl di Pescara ed era stato arrestato.

 


Print Friendly and PDF

TAGS