Antonio Di Zitti, ex Polisportiva L’Aquila Rugby, insignito di una benemerenza dalla Federugby

di Redazione | 09 Luglio 2021 @ 22:35 | SPORT
Antonio Di Zitti e Devies
Print Friendly and PDF

“E’ giunta una bellissima notizia!”.  Scrivono i dirigenti della Polisportiva L’Aquila Rugby sui social. “Il nostro Antonio Di Zitti (ex scudettato da giocatore e poi anche da presidente del club neroverde, ndr), sarà insignito di una benemerenza di carattere straordinario per il conferimento dell’Ovale al Merito “per particolari e comprovati meriti nel corso della propria carriera rugbistica. Tale assegnazione prevede la consegna di una pergamena numerata della Federazione Italiana Rugby, Fir,  con distintivo raffigurante un Ovale d’oro con fronda su scudetto tricolore, oltre a una targa celebrativa”.

Di Zitti è il neroverde più titolato: 6 scudetti, 2 Coppe Italia, 22 presenze in Nazionale (capitano); debutta con i colori neroverdi nel 1954 e termina la sua attività agonistica nel 1974. E’ stato Presidente della Polisportiva L’Aquila Rugby, dal 1975 al 1993, vincendo 2 scudetti e una Coppa Italia anche in questa veste.

Ninni Vittorini, Loreto Cucchiarelli e Antonio Di Zitti

Da sinistra Antonio Di Zitti e Devies

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS