Anniversario terremoto, bus speciali per parenti vittime

di Redazione | 05 Aprile 2020, @12:04 | ANNIVERSARIO
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore ai Trasporti, Carla Mannetti, ricordano in una nota che il Comune dell’Aquila, grazie all’Ama, ha organizzato un servizio speciale di trasporto dei parenti delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009, in occasione della ricorrenza dell’undicesimo anno dalla tragedia, per consentire loro di andare al cimitero per far visita ai propri cari.

In particolare, oggi domenica 5 e domani lunedì 6 aprile partiranno contemporaneamente 3 autobus dell’Ama ogni mezzora, dalle 8 alle 19,30. Ogni bus porterà al massimo 4 persone: pertanto, per ogni corsa verranno accompagnate 12 persone.

Per poter usufruire del servizio (che l’Ama renderà gratuitamente), i familiari delle vittime dovranno chiamare il numero verde dell’emergenza coronavirus 800.666.622 fornendo delle indicazioni sull’orario preferenziale della visita e i nominativi di massimo 4 persone. Le famiglie potranno lasciare l’auto nel piazzale esterno del terminal di Collemaggio. Una volta arrivati all’ingresso del cimitero, personale del Comune provvederà a gestire il loro ingresso.

Stasera a partire dalle 23,30, infine, sarà possibile seguire la diretta streaming della cerimonia per la ricorrenza dell’undicesimo anno dal sisma del 2009, allestita in base alla situazione emergenziale in atto. La diretta sarà fruibile attraverso il sito internet del Comune, www.comune.laquila.it, cliccando su “scopri” del banner dedicato.


Print Friendly and PDF

TAGS