Anna Foglietta icona di stile sul red carpet del Festival di Venezia

di Virginia D'Amico | 02 Settembre 2020 @ 13:30 | VINTAGE ITALIAN FASHION
Print Friendly and PDF

VENEZIA – Inizia una strana edizione del Festival del Cinema di Venezia, perchè a causa delle restrizioni dovute al Covid-19 non saranno possibili assembramenti, primo tra tutti quello del pubblico sui lati del red carpet. Ma niente panico, tutto è pronto per la grande attesa di dare un voto ai look che indosseranno i vari vip internazionali, da Monica Bellucci a Willem Dafoe.

Anna Foglietta, madrina del Festival, approda al lido con un tailleur smoking color ghiaccio dalle linee maschili con pantaloni a palazzo e giacca doppio petto portata senza camicia. Stessa scelta per il look sul red carpet la vediamo radiosa, indossare uno smoking gessato nero, più precisamente giacchino corto con l’abbottonatura doppio petto e pantaloni morbidi, una camicia bianca senza colletto con i bottoncini a contrasto in nero e dei décolleté con il tacco a spillo in total black.

Entrambi gli outfit sono firmati Giorgio Armani. L’attrice pur ispirandosi ad un guardaroba maschile ha dato prova di un otufit impeccabile ed elegante.

Il meglio dell’italianità: della moda e del cinema. Gli outfit dell’attrice sono il connubio perfetto di moda, di stile e di tendenza.

Questo outfit sarà la nostra fashion obsession della moda autunno inverno 2020. La giacca doppiopetto portata a pelle e quei pantaloni ampi e comodi sono perfetti per sentirsi a proprio agio e “vestire” un ruolo così prestigioso con il massimo della classe e del relax.

Per il momento Anna Foglietta ha dimostrato di essere un’indiscussa icona di stile.

Che il Festival abbia inizio!.


Print Friendly and PDF

TAGS