Ancora poche le donne alla guida delle principali città italiane

In Italia solo 9 donne ricoprono la carica di sindaco di un comune capoluogo

di Redazione | 29 Agosto 2023 @ 16:01 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

In Italia sono solo 9 le donne che ricoprono l’incarico di sindaco di un comune capoluogo di provincia, ovvero l’8,4%. È vero che con le ultime elezioni amministrative il dato è leggermente cresciuto. Tuttavia con la fine del mandato della sindaca di Ancona, attualmente neanche una donna riveste questo mandato in un capoluogo di regione.

Il dato diventa più equilibrato se si guarda agli altri componenti della giunta, le donne vicesindaco infatti sono il 34,9% e le assessore il 44,2%. D’altronde rispetto alla composizione della giunta una legge prevede che nessuno dei due sessi possa essere rappresentato in misura inferiore al 40%. L’interpretazione della norma è tuttavia piuttosto morbida e comunque la legge non è efficace nelle regioni a statuto speciale. Di conseguenza sono ben 19 i comuni capoluogo in cui le donne in giunta sono meno del 40%.


Print Friendly and PDF

TAGS