Ance L’Aquila, “Studenti in cantiere”: premiati i migliori elaborati

di Redazione | 28 Novembre 2023 @ 17:26 | EVENTI
studenti in cantiere
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Un’esperienza preziosa”, così è stata unanimemente definita dalle ragazze e dai ragazzi aspiranti geometri ed ingegneri, partecipanti al progetto “Studenti in cantiere”, quella appena conclusa all’interno delle imprese edili di Ance L’Aquila che li hanno ospitati per un periodo di tirocinio retribuito al termine del quale il loro lavoro è stato sintetizzato in un elaborato progettuale.

Con la premiazione di oggi dei migliori elaborati, presso l’Auditorium di Ance L’Aquila, si è conclusa la settima edizione di Studenti in cantiere, un progetto che va avanti da anni, confermato anche quest’anno dal presidente Gianni Frattale, e che richiama sempre maggiore interesse proprio per la validità dei suoi obiettivi: quello di far incontrare il mondo dello studio e della ricerca con quello del lavoro in un contesto in cui la richiesta di figure specializzate è insoddisfatta. Molti infatti i casi in cui il tirocinante è stato direttamente assorbito nell’organico dell’impresa ospitante, al termine degli studi, sulla base del rapporto di fiducia instauratosi durante il tirocinio.

L’iniziativa, finanziata da Ance L’Aquila in collaborazione con la fondazione Carispaq,  è curata da Ance Giovani e dalla sua residente Eleonora Laurini, sostenuta dall’Università dell’Aquila, Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile, Architettura e Ambiente (DICEAA) diretta dal professor Pierluigi De Berardinis, e da quest’anno vede coinvolti anche gli studenti dell’Istituto Geometri Colecchi grazie all’adesione al progetto della dirigente Elisabetta Di Stefano, del Collegio Geometri, presidente Giampiero Sansone e dell’ESE-CPT, presidente Sergio Palombizio.

Sono nove le borse di studio che anche quest’anno hanno sostenuto il lavoro di altrettanti studenti, cinque ragazze e tre ragazzi. Una giuria di esperti ha decretato vincitore per il gruppo universitario del DICEAA Christian Soccorsi, ospitato dall’impresa Costruzioni Iannini Srl, nel cantiere inerente al “Progetto di restauro e valorizzazione delle Mura Civiche del centro storico dell’Aquila”.

Per il Gruppo degli studenti dell’Istituto Geometri il primo classificato è Federico Bozzetta, azienda ospitante A&G Costruzioni Srl, cantiere Liceo “G. Torelli” di Fano in cui ha collaborato ad un adeguamento antisismico di fondamenta con micropali.

A tutti i partecipanti è andato un assegno da 500 euro.


Print Friendly and PDF

TAGS