Ance: Cicchetti rinuncia al bis, ma conta su successore capace

"Abbiamo avuto cantieri responsabili nell'emergenza Covid"

di Matilde Albani | 09 Febbraio 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
adolfo cicchetti
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Abbiamo incontrato il presidente di ANCE L’Aquila, Adolfo Cicchetti che, a fine mandato, in controtendenza alla “tenuta” della poltrona, ha già annunciato ai suoi che non si ricandiderà a giugno. Al primo posto la famiglia e la propria azienda, con un filo indissolubile verso l’Associazione.  Cicchetti si è detto anche fiero di come è stata contrastata la pandemia.

“I cantieri sono stati precursori di molte pratiche responsabili – ha sottolineato – che hanno permesso di tenere alla larga il virus,  e soprattutto, di  continuare il lavoro con rigore e serenità”. L’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS