Americo Cicchetti: “Casi in aumento, con varianti spettro terza ondata”

di Redazione | 26 Febbraio 2021 @ 19:25 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Preoccupa la diffusione delle varianti di coronavirus nelle ultime settimane, tanto da far temere l’arrivo di una terza ondata” di covid mentre il numero delle vittime si avvicina sempre più a quota 100mila (96.974). A riepilogare uno degli elementi che emergono dall’ultimo report settimanale dell’Alta Scuola di Economia e Management dei sistemi sanitari dell’università Cattolica (Altems) di Roma è il suo direttore, Americo Cicchetti, figlio di Antonio Cicchetti, che è stato commissario vicario per la ricostruzione in Abruzzo.
“Se le misure restrittive del periodo natalizio hanno aiutato a prevenire” un’impennata dei contagi, “la diffusione delle varianti nelle ultime settimane sembra far materializzare lo spettro della terza ondata”.

“La settimana appena trascorsa – spiega – evidenzia un aumento dell’incidenza settimanale, registrando un valore nazionale pari a 133 ogni 100mila residenti.
Non solo l’incidenza, ma anche altri parametri, che stiamo monitorando con i nostri Instant Report settimanali, sembrano oscillare in modo preoccupante in quest’ultimo periodo”.


Print Friendly and PDF

TAGS