Ama, Berardi: “Col distanziamento, impossibile assicurare servizio scolastico”

di Matilde Albani | 01 Settembre 2020 @ 06:15 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – “Abbiamo bisogno di indicazioni, non sappiamo  ancora come svolgere il nostro servizio di trasporto in vista della riapertura delle scuole, – dice a Laquilablog Giammarco Berardi presidente dell’Ama (azienda della mobilità aquilana) -. Anche se il  dpcm del 7 agosto varato dal Governo nazionale prevede che sugli autobus che fanno un tragitto inferiore ai 15 minuti, non sarà previsto il distanziamento e potranno quindi viaggiare a “pieno carico”, la simulazione fatta dall’Ama è risultata complicata. “Si parla fino al 60% del riempimento – dice Berardi – ma per le corse urbane, i posti sono in piedi e devono avere almeno un metro di distanza. Tutto questo  significa che su un autobus di 12 metri metri che porta 100 persone, ne possono entrare 21/22″.


Print Friendly and PDF

TAGS