All’enoteca La Fenice di L’Aquila il riconoscimento dei “Tre cavatappi” del “Gambero rosso”

di Francesco Simoni | 28 Novembre 2021 @ 00:34 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Maurizio De Luca dell’Enoteca “La Fenice” di L’Aquila ha ritirato a Roma i “Tre cavatappi”, il riconoscimento assegnato dal “Gambero Rosso” per i locali che offrono “una selezione eccelsa e curata da enotecari che non vendono solo vino ma fanno vera e propria cultura”.

La premiazione è stata all’interno della manifestazione “Berebene 2022” che si è svolta a Roma sabato 27 novembre.

“La Fenice” è uno dei 43 locali italiani a ricevere questo riconoscimento sui 371 censiti e l’unico in Abruzzo.

Durante la consegna dei “Tre cavatappi sono state citate le bottiglie marchiate con il bollino “earthquake resistent” che hanno resistito al terremoto del 2009 ed è stato ricordato anche il carattere testardo e vigoroso degli abruzzesi.

“Siamo contenti di questo riconoscimento frutto della passione e del grande impegno che Maurizio De Luca mette nel suo lavoro da oltre 20 anni”, scrive sui social il il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo.


Print Friendly and PDF

TAGS