Allarme pediatri, D’Andrea: “Ecco perché le scuole vanno chiuse subito”

Se la scuola si ferma  almeno un mese, il contagio si riduce del 50% 

di Matilde Albani | 10 Novembre 2020, @06:11 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il mio è un appello accorato, bisogna chiudere subito le scuole primarie e secondarie anche se è tardi dice a Laquilablog la pediatra Marisa D’Andrea membro anche dell’unità di crisi del Comune attivata per affrontare l’emergenza coronavirus – se la scuola si ferma almeno un mese, il contagio si riduce del 50%”. Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, il suo intervento per la chiusura delle scuole, non ha avuto seguito. “E chiaro che la chiusura comporterà problemi alle famiglie – sottolinea – ma la priorità in questo momento è  affrontare la pandemia che non da tregua”.

 

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS