Allarme a Scoppito, il torrente Rio Campitto si colora d’azzurro

La denuncia dei residenti: qualcosa è stato sversato, indaghi l'autorità

di Matilde Albani | 01 Aprile 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
scoppito
Print Friendly and PDF

SCOPPITO – Un colore anomalo, decisamente innaturale, sta caratterizzando le acque del torrente Rio Campitto che attraversa il Nucleo industriale di Scoppito in località Madonna della Strada.

“La situazione è inconcepibile – segnalano a L’Aquilablog alcuni residenti – le acque sono diventate di colore azzurro. È chiaro dubitare che sia avvenuta uno sversamento di sostanze che sicuramente nulla hanno a che fare con il torrente. In questa zona insiste un importante insediamento farmaceutico – raccontano –  il blu si osserva solo in questa punto, più  a monte il fenomeno non è presente”. Ad accorgersi di questo fatto insolito, un gruppo di cittadini che transitando nella zona  ha notato che qualcosa all’interno dell’alveo non stava andando per il verso giusto.  In sostanza l’acqua ha assunto la tonalità bluastra quasi a mostrare che qualcosa sia finito nel torrente. “Non può essere che la popolazione di Scoppito debba pagare gli errori  delle cattive pratiche ambientali portate avanti da  soggetti che forse non hanno a cuore il benessere dei nostri luoghi. Siamo pronti a tutto per evitare che queste situazioni si verifichino ancora e ci stiamo organizzando per la costituzione di un comitato cittadino – precisano. Il passo successivo sarà quello di chiedere alle autorità preposte al controllo ambientale se siano intervenute o meno per accertare l’accadutol’accesso agli atti per visionarne la documentazione”.


Print Friendly and PDF

TAGS