Alla scoperta delle meraviglie d’Abruzzo con Abruzzo Welcome

di Redazione | 02 Luglio 2024 @ 17:15 | POLITICA
abruzzo_paesaggi
Print Friendly and PDF

PESCARA – Sarà presentata giovedì 4 luglio alle ore 11:00, nella Sala D’Ascanio della regione Abruzzo, il progetto Abruzzo Welcome.

Alla presenza del vicepresidente della Regione Abruzzo con delega all’agricoltura Emanuele Imprudente e del Sottosegretario con delega al Turismo Daniele D’Amario, Rino Talucci presidente del Gruppo di Azione Locale Abruzzo Italico Alto Sangro, capofila di Abruzzo Welcome, racconterà il progetto promosso in collaborazione con i GAL Terre Pescaresi e Terre d’Abruzzo nell’ambito del PSR 2014 – 2022 Abruzzo.

L’iniziativa ha la finalità di attrarre i turisti in Abruzzo nei periodi di minor flusso turistico con l’obiettivo di valorizzare l’offerta di turismo green e sostenibile delle aree interne.

Un’iniziativa unica che offre un esperienze gratuita ai turisti che soggiorneranno almeno una notte sul territorio di pertinenza dei Gruppi di Azione Locale.

A seguire interverranno Domenico Francomano, direttore GAL, con un intervento sugli aspetti tecnici dell’iniziativa e Francesco Di Filippo, dirigente del Servizio Sviluppo Locale ed Economia Ittica della regione Abruzzo che esporrà il contesto in cui nasce il progetto.

Welcome Abruzzo vuole, altresì, integrare le filiere produttive locali nell’offerta turistica, rendendole più attraenti e rispondenti alle esigenze dei turisti migliorando la qualità della vacanza e riducendo l’impatto ambientale attraverso:

  • la valorizzazione delle risorse locali meno conosciute al popolo degli argonauti;
  • il prolungamento dei periodi di presenza turistica;
  • la distribuzione dei flussi di visitatori;

promuovendo un turismo più sostenibile senza trascurare la valorizzazione delle risorse ambientali, architettoniche e dell’enogastronomia abruzzese.

Cosi dal 1° luglio al 30 settembre 2024, con esclusione di agosto, sarà possibile per i turisti fruire di attività outdoor – cammini, escursioni, trekking, parchi a tema, tour in bici, cavallo, canoa, nonché di esperienze legate alle tradizioni locali, alla produzione agroalimentare e all’artigianato tipico.

Attività gratuite che saranno on-line, fino ad esaurimento delle disponibilità,  scaricando il proprio voucher dal sito https://www.abruzzowelcome.it/


Print Friendly and PDF

TAGS