Alla conquista di Roma, Salvini ‘ci mette la faccia’: ecco manifesti col suo volto

di Redazione | 01 Settembre 2020 @ 17:38 | POLITICA
Print Friendly and PDF

‘Roma una città più sicura’, ‘Roma città dello sport’, ‘Roma una città più pulita’, ‘Roma una città più efficiente’. Matteo Salvini ‘ci mette la faccia’ lancia l’offensiva elettorale su Roma tappezzando i muri della città con manifesti 6X3 di berlusconiana memoria. I primi manifesti sono spuntati oggi: in primo piano il volto del leader della Lega con giacca blu, spilletta di Alberto da Giussano sul bavero, camicia bianca e braccia conserte, un sorriso appena accennato.

Al suo fianco il simbolo del Carroccio con la dicitura ‘Lega Salvini Lazio’ e sotto la scritta ‘Prima gli italiani’. Sul cartellone in alto a destra del ‘Capitano’ lo slogan tematico, tipo ‘Roma una città più efficiente’, con i punti programmatici del partito (in questo caso: potenziamento dell’ufficio del condono, investimenti sull’edilizia scolastica, piano urbano con abbattimento barriere architettoniche’ per i disabili.

In basso l’hashtag ‘RomaTornaCapitale’ e l’invito rivolto ai cittadini: ‘Hai qualcosa da segnalarci?’ con indirizzo e mail. Dal punto di vista cromatico spicca l’azzurro, quello della giacca del numero uno di via Bellerio e dello sfondo, con l’altare della Patria in evidenza.

 


Print Friendly and PDF

TAGS