Alberi tagliati sulla statale 17, Di Benedetto: “Scempio senza precedenti”

di Redazione | 28 Maggio 2020 @ 19:41 | ATTUALITA'
Americo Di Benedetto
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “L’aggressione al viale alberato della strada statale 17 bis (Bazzano-San Gregorio) è uno scempio senza precedenti”.

Lo dice in una nota il consigliere regionale Americo Di Benedetto.

“Viviamo in un paese che non è in grado di conciliare la bellezza costruita negli anni con la necessaria efficienza della modernità e con la imprescindibile sicurezza – scrive -. Non ho mai capito se quel tratto di strada sia urbano o extraurbano. Per le rotatorie minimal evidentemente è urbano, idem per i problemi fiscali (Tasi cumulata al pagamento delle spettanze Arap a carico delle imprese occupanti il nucleo); per l’abbattimento di tutti gli alberi del viale, evidentemente no. Sono molto amareggiato e spero si arresti questa ingiustificata aggressione. Prego tutti e ciascuno per le proprie competenze di intervenire senza indugio”.


Print Friendly and PDF

TAGS