Al via CyberSilone, progetto ideato da Formabruzzo scarl

di Redazione | 08 Aprile 2022 @ 11:00 | UTILI
CyberSilone
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Formabruzzo scarl, nota società di formazione di Avezzano, è il capofila e l’ideatore di CyberSilone, un progetto che vede il coinvolgimento di 5 giovani borsisti coinvolti nello studio del pensiero siloniano e la sua rappresentazione attraverso le nuove tendenze digitali nell’arte e nei musei.

Un progetto che ha trovato subito il plauso e il sostegno della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale. Angelo Pierleoni, Presidente di Formabruzzo ricorda come questa iniziativa ha incontrato, un po’ di tempo fa, la sensibilità del Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, che ha reso la Fondazione stessa parte attiva nella ristrutturazione della casa natìa di Ignazio Silone, partecipando con testimonianza scritta, letta dal Sindaco Mirko Zauri in occasione dell’inaugurazione dell’allestimento di Casa Museo il 26 settembre 2021 e favorendo l’inserimento della città di Pescina tra i Parchi Letterari Italiani attraverso la convenzione del 17 marzo 2022. La vicinanza alla figura siloniana ed il notevole coinvolgimento del Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, che nel 2016 ha ricevuto la cittadinanza onoraria della città di Pescina, hanno garantito una miglior attenzione, nonché cura e arricchimento, della gestione della Casa Museo e dei progetti relativi allo scrittore marsicano e alla sua città d’origine. FormAbruzzo, in onore a Ignazio Silone, ha intrapreso un progetto originale e sovversivo, un progetto di formazione che trova spazio nel campo dello studio e della sperimentazione, mirando a rendere il pensiero siloniano accessibile a tutti attraverso l’arte virtuale e la digitalizzazione delle opere; l’iniziativa si pone inoltre come risultato finale un prodotto filmico e digitale che unirà immagini e frasi dello scrittore, la cui visione dovrebbe garantire una vera e propria “Experience”.

Il progetto si sviluppa tra la città di Avezzano e la città di Pescina ed è frutto di un lavoro integrato, che vede coinvolte più figure professionali, 5 giovani borsisti specializzati nel campo della Filosofia, delle Lettere, della Psicologia, del Web Design e dell’Economia che lavoreranno insieme fino a settembre, mese in cui sarà presentato il prodotto filmico e digitale. Partner è il Comune di Pescina, con il Sindaco Mirko Zauri, che supporta l’iniziativa con grande entusiasmo e che, fin da subito, ha accolto a braccia aperte il progetto CyberSilone. “Interagire con un progetto in sinergia con Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale e Formabruzzo dà dimostrazione di continuità e qualità progettuale, e ciò favorirà indubbiamente una maggiore conoscenza della persona di Silone e di quello che ci ha lasciato come pensiero politico e di aiuto ai più deboli.” – dichiara il Sindaco della Città di Pescina – “Sostenere il progetto è sicuramente segno di crescita della comunità e renderà sempre più semplice l’avvicinamento e la comprensione del pensiero siloniano, che non smette mai di essere attuale e vicino ai nostri tempi”.


Print Friendly and PDF

TAGS