Al via 5 edizione BPER “Il futuro a portata di mano”

Il bando premia progetti educativi inediti di inclusione sociale, promossi da Enti del Terzo Settore e rivolti ai giovani dai 3 ai 19 anni con un budget massimo di 15.000 euro.

di Redazione | 03 Maggio 2022 @ 11:16 | UTILI
BPER
Print Friendly and PDF

E’ partita la quinta edizione di “Il futuro a portata di mano”, il bando di BPER Banca dedicato a progetti educativi inediti di inclusione sociale, promossi da Enti del Terzo Settore e rivolti ai giovani dai 3 ai 19 anni con un budget massimo di 15.000 euro. Dopo il grande successo delle precedenti call for ideas, BPER Banca ha confermato il concorso a sostegno di iniziative che vedono protagonisti i giovani, il vero motore del cambiamento per la costruzione di una società più equa e sostenibile. “Il futuro a portata di mano” rappresenta una preziosa opportunità per tutte le realtà del Terzo Settore che hanno come target gli under 19, i quali, grazie a questo bando, possono essere coinvolti attivamente in progetti di natura culturale o sociale per promuovere l’inclusività e la solidarietà. C’è tempo fino alle ore 12 del prossimo 17 giugno per presentare la propria proposta su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – e accedere così all’opportunità di cofinanziamento a fondo perduto da parte di BPER Banca: se i progetti riusciranno a raggiungere il goal del 30% del budget previsto grazie alla raccolta fondi, l’Istituto contribuirà con il restante 70%. Le candidature, che dovranno avere obiettivi coerenti con gli obiettivi dell’Agenda 2030, saranno vagliate da un’apposita commissione tecnica che le valuterà in base a criteri come l’originalità, l’attinenza ai temi da valorizzare, la sostenibilità economica, eventuali precedenti esperienze di crowdfunding, ma soprattutto la capacità di impatto sociale e di partenariato o co- progettazione con le altre realtà del territorio. Il bando sarà presentato anche alle associazioni presenti al prossimo Festival del Fundraising, mentre i progetti vincitori, saranno comunicati entro il 10 luglio. 


Print Friendly and PDF

TAGS