Aggressioni in centro e davanti le scuole, prima condanna all’Aquila

di Redazione | 12 Luglio 2022 @ 08:03 | CRONACA
badante
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – E’ arrivata la prima condanna per la cosiddetta gang che si era resa protagonista di una serie di aggressioni a giovani e giovanissimi in centro o davanti le scuole. Cinque gli indagati, tutti poco più che ventenni oggi, tre di questi minorenni all’epoca dei fatti. 

Uno dei cinque è stato condannato a quattro anni per reati vari riconducibili a minacce e lesioni, e milleseicento euro di multa. Lo riporta il quotidiano il Centro, edizione dell’Aquila. La decisione è arrivata ieri, durante l’udienza del giudice Nicolò Guasconi, dove due degli imputati hanno scelto il rito abbreviato.


Print Friendly and PDF

TAGS