Addio a Franco Marini, da San Pio delle Camere ai vertici della Repubblica

di Redazione | 09 Febbraio 2021 @ 08:46 | CRONACA
franco marini
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Non ce l’ha fatta Franco Marini, storico dirigente della Cisl, segretario del PPI, Ministro del Lavoro e Presidente del Senato. L’ex presidente del Senato è morto stanotte in un clinica romana dove era ricoverato da qualche giorno.

Nelle ultime settimane le sue condizioni erano peggiorate. Marini era stato ricoverato il 2 gennaio all’ospedale de’ Lellis di Rieti per una insufficienza respiratoria di medio grado. Era positivo al coronavirus. Mercoledì 27 gennaio 2021 era stato dimesso e le sue condizioni sembravano buone. 

Nato a San Pio delle Camere, il “lupo marsicano” come spesso veniva definito, è stato sindacalista e uomo politico di lungo corso. Protagonista nella Democrazia Cristiana, nelle Acli e nell’Azione cattolica. L’apice nel 2006, con l’elezione a Presidente del Senato della Repubblica. 


Print Friendly and PDF

TAGS