Accademia di Belle Arti, cerimonia di premiazione bando “Nuovi talenti”

di Redazione | 16 Febbraio 2021 @ 09:19 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Domani, mercoledì 17 febbraio alle ore 11.00 all’Aquila, presso l’Auditorio del Parco, si terrà la cerimonia di premiazione dei giovani studenti dell’Accademia di Belle Arti vincitori del  bando Progetto Nuovi Talenti Perdonanza Celestiniana, Premio Giovani Artisti in Quarantena. 

L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila ha partecipato al progetto “Nuovi Talenti” del Comitato Perdonanza Celestiniana che ha messo a disposizione, per dare impulso a nuovi progetti formativi, i fondi raccolti durante gli spettacoli dell’edizione 2019 della Festa Celestiniana. L’Accademia ha risposto creando un Premio aperto a tutti gli allievi denominato “Giovani artisti in quarantena”, vista la situazione di didattica a distanza e quindi di isolamento che gli studenti stanno vivendo a causa della pandemia. Suddiviso in due sezioni, al Premio hanno partecipato gli allievi dei corsi di Arti Visive, di Progettazione e Arti Applicate e della Scuola di Restauro. Una seconda parte del progetto ha riguardato la realizzazione di un lavoro che ha previsto la creazione di un fumetto incentrato sulla figura di Celestino V. Lavoro che verrà presentato per la prima volta durante la cerimonia di premiazione dal titolo “Un fumetto per Celestino” realizzato dagli allievi del corso di fumetto con il fumettista SQUAZ (Pasquale Todisco) e il coordinamento del prof. Michael Rocchetti in arte Maicol&Mirco.

Questo progetto ha voluto rimarcare e dare un senso compiuto al difficilissimo periodo di lockdown vissuto nella primavera dello scorso anno che ha visto le attività dell’Accademia di Belle Arti proseguire solo in modalità telematica. Molti studenti hanno continuato  a lavorare sperimentando un nuovo modo di rapportarsi con la realtà circostante e di rielaborare le sensazioni e le riflessioni nate in un contesto di “eremitaggio” forzato. Partendo proprio da questo involontario parallelismo con la pratica eremitica ( di cui Pietro del Morrone al secolo Celestino V è stato uno dei più fervidi esponenti) l’Accademia ha pesato di dare vita a questo concorso on-line aperto a tutti gli studenti. Per questo il momento di premiazione di mercoledì prossimo sarà anche un modo per riconoscere l’impegno, la creatività e il lavoro di tutti ( intonale han partecipato 84 studenti) anche di chi non ha ricevuto un riconoscimento. Alla cerimonia saranno presenti il Sindaco dell’Aquila e Presidente Comitato Perdonanza Celestiniana Pierluigi Biondi, i rappresentanti del Comitato Perdonanza Celestiniana; oltre, naturalmente, al Presidente e alla Direttrice dell’ABAQ Rinaldo Tordera e Maria D’Alesio

 


Print Friendly and PDF

TAGS