Abusi edilizi a Rivisondoli, rinvio a giudizio per il sindaco e altri quattro

di Redazione | 30 Gennaio 2021 @ 09:53 | CRONACA
Print Friendly and PDF

RIVISONDOLO – Il Gip del tribunale di Sulmona ha rinviato a giudizio Roberto Ciampaglia, sindaco di Rivisondoli, e di altri 4 imputati. I reati contestati, si apprende dal quotidiano Abruzzolive, sono l’abuso edilizio, abuso di ufficio continuato e truffa aggravata ai danni della regione. Il processo – precisa il quotidiano – comincerà il 13 luglio 2021 avanti al tribunale di Sulmona.
Al centro della vicenda ci sarebbe la realizzazione di un resort nel centro di Rivisondoli, struttura, secondo la Procura, realizzata grazie ad una serie di violazioni di norme.

 


Print Friendly and PDF

TAGS