Abruzzo, i lavori della commissione Agricoltura e attività produttive

Sì al progetto di legge dedicato agli interventi in favore del mototurismo

di Redazione | 09 Febbraio 2022 @ 18:03 | POLITICA
registro
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La terza commissione “Agricoltura, sviluppo economico e attività produttive” si è espressa favorevolmente, all’unanimità, sul progetto di legge dedicato agli interventi in favore del mototurismo. La proposta è ora pronta per passare al vaglio dell’Assemblea legislativa.

Nella seduta di questo pomeriggio, inoltre, la commissione ha dato l’ok ai pareri dedicati al consorzio di bonifica centro e alla risoluzione “Interventi straordinari a sostegno delle imprese che si trovano in situazione di difficoltà a causa dell’aumento del costo del gas naturale e dell’energia elettrica”. L’esame degli altri documenti all’ordine del giorno è stato rinviato.

A proposito dei lavori in commissione, i gruppi consiliari di centrosinistra (Pd-Legnini presidente, Abruzzo in Comune e gruppo misto) denunciano in una nota che:

“La maggioranza in Consiglio regionale non riesce a garantire le presenze neppure in videoconferenza e cosi, oggi, in Commissione agricoltura e sviluppo economico, sono mancati i numeri per approvare la norma cosiddetta ‘taglia leggi’ che vede come proponete il presidente Lorenzo Sospiri. La seduta si era aperta già con una fibrillazione tra le fila della maggioranza, infatti, il capogruppo di Valore Abruzzo, Simone Angelosante, ha posto una questione pregiudiziale su un punto iscritto all’ordine, inducendo il presidente Emiliano Di Matteo, a non discutere il parere sulla programmazione delle assunzioni di personale a tempo indeterminato del consorzio di bonifica Interno. Questa maggioranza, hanno concluso, continua a non risolvere le liti interne e a bloccare l’intero Abruzzo”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS