A Venezia festa dell’estate con tanti campioni in riva al mare

di Lorenzo Mayer | 19 Agosto 2022 @ 06:31 | IL MONDO DELLO SPETTACOLO
festa dell'estate
Print Friendly and PDF

VENEZIA – Festa dell’estate con i campioni sulla spiaggia dell’Excelsior al Lido. Il pomeriggio si è aperto con la premiazione del direttore della Mostra del cinema Alberto Barbera e di  quattro campioni dello sport e talenti musicali accolti da un bagno di folla davanti al mare (nelle foto di Riccardo Roiter Rigoni). Diverse centinaia di persone si sono radunate spontaneamente davanti alla scalinata monumentale dello storico albergo, dove, nel 1932 nacque la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, per festeggiare il clou dell’estate in riva al mare tra la sabbia dorata dove partì il turismo balneare di inizio Novecento.

L’hotel Excelsior e l’associazione “Mostralido” hanno deciso di conferire ad Alberto Barbera, splendido direttore della Mostra, la seconda edizione del “Premio dell’estate 2022″.

Una premiazione resa ancor più significativa nell’anno in cui la kermesse cinematografica veneziana compie 90 anni e dal legame con l’Excelsior. Lo scorso anno era stato attribuito al “Signore degli Anelli”, Yuri Chechi. Sono stati assegnati quattro riconoscimenti speciali a Leonardo Donaggio, più giovane componente della Nazionale Italiana alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022, Rachele Campagnol, pattinatrice muranese, pluricampionessa europea e mondiale del pattinaggio artistico, Matteo Dorotini, che pochi giorni fa ha conquistato campione italiano di Freestyle e al cantautore Nicola Trois, fresco vincitore con il brano “Dove stai bene Tu” della seconda edizione del “Jesolo Music Contest”. Una festa pensata anzitutto per i bambini e per le famiglie.

La manifestazione è stata ideata e promossa dall’associazione culturale Mostralido, presieduta da Luca Pradel affiancato dall’avvocato veneziano Francesco Mario d’Elia, insieme all’hotel Excelsior guidato dal general manager Alessio Lazazzera.”Accogliamo volentieri questi eventi – ha detto Lazazzera -perché questi eventi fanno crescere il senso di comunità al Lido attorno all’Excelsior. Ci teniamo molto a questa iniziativa che vogliamo far crescere ogni anno sempre di più”. Sulla spiaggia sono state offerte a tutti i bagnanti fette di fresca anguria, caramelle e biscotti per bambini e un brindisi all’estate per rinsaldare il senso di comunità.

Il pomeriggio è stato animato dalla scuola di danza Wellness and Fitness di Elena Costantin e Fabrizio Franzoi, con musica animazione, balli e intrattenimento, e dalle bolle di sapone giganti create sul posto “Doge delle Bolle”. Un’occasione anche per valorizzare l’impegno delle associazioni locali del territorio con la Proloco del Lido e Pellestrina, e l’associazione di volontariato Nucleo di Protezione civile del Lido. Barbera ha promesso una Mostra del cinema ricchissima con tantissimi ospiti e star “Ormai manca pochissimo. Sarà un grande festival Buona continuazione dell’estate a tutti voi a tutti e grazie per il premio.”

Hanno partecipato all’iniziativa varie realtà locali (Conad City Lido Insieme snc, ristorante Gran Viale di Claudio Barbiero, Il pane di via Fuga di Sergio Puppola, “Meneghetti l’orafo di Venezia” di Valentina Meneghetti e Flavio Marinello). Presenti, tra gli altri, il delegato del sindaco alle isole, Alessandro Scarpa Marta, il presidente della Municipalità del Lido e Pellestrina, Emilio Guberti con la consigliera Antonietta Busetto. Scarpa Marta ha sottolineato l’importanza di questi eventi rivolti alle famiglie, mentre Guberti ha voluto ringraziare i premiati perché con il loro impegno quotidiano danno lustro al Lido.


Print Friendly and PDF

TAGS