A Scurcola Marsicana la XVIII Edizione del Premio D’Angiò

di Redazione | 05 Luglio 2024 @ 10:14 | EVENTI
Print Friendly and PDF

SCURCOLA MARSICANA (AQ) – Una gremita Piazza Risorgimento a Scurcola Marsicana (Aq), ieri, ha accolto la prima serata della XVIII Edizione del Premio Internazionale Carlo I D’Angiò. Un parterre di importanti ospiti e premiati ha applaudito l’apertura del presentatore per eccellenza Luca Di Nicola, che dopo i saluti di rito ha introdotto il concerto della Banda della Polizia Penitenziaria diretta dal M° Fausto Remini. Inizio emozionante con l’inno italiano cantato dal soprano Francesca Curini.

In prima fila il sindaco di Scurcola Marsicana Nicola De Simone, il sindaco di Civitella Roveto Luciano Scalisi, Marianna Scoccia vice presidente del consiglio regionale d’Abruzzo, il sindaco di Canistro Gianmaria Vitale, il padrone di casa, il presidente del Centro Studi Carlo D’Angiò Lorenzo Fallocco, l’assessore del comune di Capistrello Emiliana Salvati, alcuni rappresentanti del comune di Trasacco, il Conte Franco Santellocco Gargano, il commissario della Polizia di Stato Gaetano Del Treste, il parroco di Scurcola Marsicana Don Nunzio D’Orazio.

Bello il concerto della Banda della Polizia Penitenziaria che ha eseguito brani molto emozionanti.
Il primo premio consegnato è stato consegnato proprio alla Banda della Polizia Penitenziaria nella persona del M° Remini che molto emozionato ha ringraziato per premio e salutato tra il pubblico il suo insegnante del Conservatorio M° Rancitelli, rincontrato dopo 20 anni, un momento davvero bello.
Subito dopo c’è stata la premiazione di una bravissima soprano, Chiara Tarquini, che ha ricevuto il riconoscimento “Uomini e popoli tra cultura e storia Regione Abruzzo”  direttamente dal vice presidente del consiglio regionale Marianna Scoccia.

Poi è stata la volta del riconoscimento Ral al Prof. Giuseppe Cipollone, docente del Liceo Artistico Bellisario di Avezzano, premiato dai sindaci Vitale e Scalisi.
A seguire il riconoscimento allo showman abruzzese Vincenzo Olivieri, che ha intrattenuto il pubblico con la sua straordinaria verve e comicità sulla bellezza e sui dialetti abruzzesi.

La serata è proseguita con il concerto della Banda e si è conclusa tra gli applausi del numeroso pubblico.

Stasera dalle 20.45 il Gran Galà che vedrà premiati Giuliana De Sio, Franco Cardini, Livio Leonardi, Il Ministro alla cultura Gennaro Sangiuliano, Gigi Marzullo, Jarno Trulli, Gianpaolo Letta, Marco Columbro, Riccardo Milani, Corrado Oddi, Sergio Saltarelli, Elisa Di Eusanio, Sergio Meogrossi, Alessandra Barbonetti, Massimo Coccia, Maurizio Di Cintio, Andrea Favoriti, il Cardinale Giuseppe Petrocchi, Padre Maurizio Patriciello, Natalia Coppa Solari, l’assessore regionale Roberto Santangelo, Guido Iorio.


Print Friendly and PDF

TAGS