A Sassa gli amici ricordano così il ‘sor Aldo’

"Ha dato lavoro a tutti quelli che hanno avuto bisogno nei momenti difficili"

di Matilde Albani | 13 Novembre 2020 @ 15:46 | RACCONTANDO
sassa. Leopoldo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – A Sassa Scalo la famiglia Irti è stata nel secolo scorso e rimane ancora un’istituzione e Aldo Irti il suo istrione, il sor Aldo per tutti. Dei molti amici con i quali ha condiviso risate e le mitiche partite a carte, oggi ne sono rimasti davvero pochi.

Leopoldo, a Sassa, è uno di questi. Lo ricorda come “un vero personaggio, ha dato  lavoro a tutti quelli che hanno avuto bisogno in tempo difficili e del lavoro ne ha fatto la sua vita.  Molto religioso, la domenica sempre a messa con la sua Evelina e spesso con gli amati nipoti, ha dato consigli fino all’ultimo…”.


Print Friendly and PDF

TAGS