A Santo Stefano al Monte, il pianoforte dell’artista Maria Gabriella Castiglione

Appuntamento alle ore 21. 00 di sabato 24 giugno 2023

di Redazione | 23 Giugno 2023 @ 18:20 | EVENTI
Santo Stefano
Print Friendly and PDF

PIZZOLI – A Santo Stefano al Monte, il pianoforte dell’artista Maria Gabriella Castiglione.

Nell’austera bellezza di Santo Stefano al Monte, serata di inizio estate, accompagnati dalla magia della bella e buona  musica.

Organizzato dal Comune di Pizzoli, Concerto per pianoforte dell’artista Maria Gabriella Castiglione che eseguirà  brani di Chopin, Bach, Rachmaninov, Sakamoto.
Tutti siamo invitati a partecipare.

La musica parla all’uomo nel suo linguaggio universale che è quello dell’armonia poetica delle note, espressione sublime delle passioni e dei sentimenti umani, comprensibile a tutti perché  a tutti rivolge il suo messaggio. 

Appuntamento alle ore 21. 00 di sabato 24 giugno 2023.

Ascolteremo un percorso musicale intenso, suggestivo e singolare come lei sa fare da anni coinvolgendo spettatori di tutte le età, interpretando musiche di autori classici come Bach, Chopin, Rachmaninov ai moderni come Piazzolla, Sakamoto, Glass, Nyman, Hisaishi, Tiersen, con una Intensità’ che rapisce l’anima ed il cuore.

Tecnicamente Maria Gabriella, dotata di poliedricità’ e forza, ma intimamente di rara commozione, quasi a voler conoscere ogni singolo spettatore, percorrendo, attraverso le note vibranti, il cuore di ognuno.

Lei si autodefinisce “Artista indipendente” perché fuori da tutte le convenzioni, dalla politica, dai sistemi, ma guidata da uno spirito ribelle ma austero, severo ma anarchico, libera da tutto e tutti.

La sua solitudine interiore l’ha sempre portata a crescere nello studio per cercare di evolversi lontana dalle mode di ogni genere, le sue ” contraddizioni” indicano lo spirito artistico che la contraddistingue da sempre, cavalcando centinaia di palchi da tantissimi anni.

Direttore artistico dei festival Musicarle nel Parco a Pescara da 25 anni, insegnante infallibile amata dai suoi allievi, riesce a captare ogni momento in ogni nota, seppur di autori di epoche diverse, ma legati magistralmente da un filo sottile che, solo al termine del concerto lo spettatore sa cogliere, direi un pugno nello stomaco.

Maria Gabriella Castiglione, pluripremiata anche dalla presidenza della repubblica, si esprime anche attraverso la pittura e scrittura, e come lei dice, sceglie l’arte come sopravvivenza e modus vivendi in un mondo ormai disumanizzato in cui molti tradiscono anche mentendo a se stessi ma la musica è l’unica via per non mentire e ritornare ad amare, perché coinvolge tutti i sensi, la mente e l’evoluzione culturale e umanistica in cui tutti ne abbiamo bisogno. Penso che chi ha modo di conoscerla ed ascoltarla non può’ dimenticarla mai.

È lei. Maria Gabriella Castiglione.


Print Friendly and PDF

TAGS