A.S.D. Scacchi L’Aquila pronta per Campionato Italiano a Squadre

di Redazione | 16 Settembre 2022 @ 06:15 | CHECKMATE
Scacchi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Se c’è una cosa che emerge dalla serie Cronache di Scacchi è che questa disciplina, all’Aquila, è incredibilmente nota ed ha una storia importante da portare in alto con passione e fatica. In generale, l’Abruzzo ha un fortissimo legame con il mondo scacchistico, basti pensare che Judit Polgar, giocatrice che viene reputata più forte mai esistita, ha portato anche i colori di una squadra abruzzese. Questo fine settimana, in vari luoghi in Italia tra cui Montesilvano, si terrà il Campionato Italiano a Squadre e l’A.S.D. Scacchi L’Aquila parteciperà sia con la serie B che la serie Promozione con un totale di due squadre, tra le quali spiccano nomi già noti quali il CM Ottavio LuiginiMauro Panella, Marco Pulsone e Stefano Scrocco. Al contempo, questi campionati saranno occasione per nuovi volti di scendere in campo e dimostrare la propria capacità, tra inchiodate, batterie e minacce di scacco matto, tra i quali ci sono Marco BaroneFranco TonelloMassimo Scarsella. Una squadra di giocatori che dimostra il successo da parte dell’associazione di attrarre nuovi volti tra le proprie fila. Gli scacchi a L’Aquila sono attualmente in un momento di espansione, infatti se c’è una cosa che gli scorsi tornei nel Capoluogo hanno dimostrato è ci sono moltissime persone incuriosite dal gioco che non vedono l’ora di iniziare a fare i primi passi sulla scacchiera per capirne le dinamiche e perdersi tra aperture affascinanti e trappole mortali. 

Soprattutto a seguito dell’evento che ha visto gli scacchi parte fondamentale del programma della Perdonanza, questo passo è fondamentale per la rinascita delle attività scacchistiche nel capoluogo e, di conseguenza, della regione, in quanto gli scacchi aquilani possono essere considerati tra i gioielli della corona della nostra regione per quanto riguarda questo sport


Print Friendly and PDF

TAGS