A quanti gradi muore il Covid? Lo studio dell’Iss

di Redazione | 06 Giugno 2020 @ 19:45 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Sars-Cov-2 resiste meglio al freddo che al caldo e potrebbe subire rallentamenti all’aumentare delle temperature.

È quanto emerge da uno studio dell’Iss, secondo cui risulta che già a temperatura ambiente il virus “può essere rilevato fino a 7 giorni a 22°C o fino a 1 giorno a 37°C”.

Uno studio, quello relativo alle “Indicazioni ad interim sull’igiene degli alimenti durante l’epidemia da virus SarS-CoV-2” redatto dal Gruppo Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza alimentare, che fa ben sperare nella drastica diminuzione dei contagi con l’arrivo della bella stagione. Nell’attesa che si trovi al più presto un vaccino.


Print Friendly and PDF

TAGS