A Pescara un convegno sui problemi della vita penitenziaria

di Redazione | 30 Novembre 2023 @ 13:17 | ATTUALITA'
locandina convegno
Print Friendly and PDF

PESCARA – La Giustizia tra Realtà ed Utopia. Problemi Attuali della Vita Penitenziaria è il titolo del convegno organizzato dall’Autorità garante dei detenuti della Regione Abruzzo, in programma domani, venerdì 1° dicembre 2023 alle ore 10, nell’Aula Consiliare del Comune di Pescara (Piazza Italia, 1).

L’appuntamento è patrocinato dal Consiglio regionale dell’Abruzzo, dall’Aiga Abruzzo, dal Comune di Pescara, dall’Ordine degli avvocati di Pescara, dalle Università di Teramo e d’Annunzio Chieti-Pescara e dall’Ordine dei giornalisti Abruzzo. Interverranno, per i saluti istituzionali: Lorenzo Sospiri, Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo,  Liborio Stuppia,  Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio”, Maria Rosaria Parruti, Presidente del Tribunale di Sorveglianza Abruzzo, Carlo Masci, Sindaco Pescara,  Federico Briolini, Direttore Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali Università degli Studi “G. d’Annunzio”; Federico Squartecchia, presidente Ordine degli Avvocati Pescara; Fernando Alfonsi, Coordinatore Aiga Abruzzo; Maria Concetta Falivene, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Abruzzo; a moderare il convegno sarà Gianmarco Cifaldi, Garante dei Detenuti Abruzzo.

“L’Italia e l’Abruzzo stanno attraversando un momento molto critico con un sistema in sofferenza acuita dal sovraffollamento degli istituti di pena. Nel corso del convegno cercheremo di fare il punto della situazione sul livello di attuazione delle indicazioni della riforma Cartabia a cominciare dalla messa in prova per poi affrontare il tema della funzione rieducativa, il reinserimento sociale e soprattutto del diritto alla salute, un aspetto questo molto gravoso. Inoltre, una riflessione è doverosa anche sul drammatico problema dei suicidi”. È quanto ha dichiarato il garante Cifaldi.  

I relatori della sessione mattutina saranno: Alfonso Villani, Università degli Studi “Molise”; Marta D’Eramo, Giudice Tribunale di Sorveglianza L’Aquila; Francesco Sidoti, Università degli Studi dell’Aquila;  Fernando Alfonsi, Coordinatore Aiga Abruzzo; Fabrizio Fornari, Università degli Studi “G. D’Annunzio”; Gianfranco De Gesu, già Direttore Generale D.A.P.; Samuele Ciambriello, Garante dei Detenuti Campania;  Andrea Leonardi, Direttore U.e.p.e. Abruzzo – Molise; Giacomo Di Gennaro, Università degli Studi “Federico II”. 

Nel corso della sessione pomeridiana che si aprirà alle 15 interverranno per discutere dei problemi relativi alla vita penitenziaria: Massimo Sargiacomo, Università degli Studi “G. D’Annunzio”; Elisa Di Giacomo, Osservatorio Nazionale Aiga; Davide Barba, Università degli Studi di Benevento; Maria Teresa Gammone; Università degli Studi di L’Aquila; Nazzareno Picchio, Cooperativa Green Hope; Luigia Altieri, Criminologa; infine, la Compagnia Teatrale TeatrAnppe presenterà La Positività della sfortuna.


Print Friendly and PDF

TAGS