A Natale puoi…mangiare bene e stare in forma!

di Giovanni Chilante | 18 Dicembre 2023 @ 07:56 | SALUTE E ALIMENTAZIONE
natale
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Le festività di fine anno sono tradizionalmente quelle più attese da grandi e piccini. Un periodo generalmente frenetico, caratterizzato dalla corsa ai regali e al piccolo pensierino fino a poche ore prima dei canonici giorni di festa. Naturalmente in mezzo alla girandola del consumismo diffuso, non può mancare l’aspetto dedicato al cibo, elemento essenziale che da sempre è presente nelle nostre tavole in quantità notevole. E di conseguenza cenoni, pranzi, aperitivi e conviviali di vario genere riempiono i nostri giorni di festa all’insegna dello stare insieme e dei migliori auspici per l’anno che verrà. Ogni nuovo anno, come un appuntamento che si rinnova, nelle reti nazionali e nei quotidiani non mancano dopo l’epifania i consigli per “tornare in forma” e cercare dunque di smaltire le numerose calorie che in maniera piacevole abbiamo accolto durante i giorni di festa. La nostra redazione in questo senso va un po’ “controcorrente”, cercando di anticipare i tempi e di fornire qualche consiglio utile in vista degli imminenti appuntamenti mangerecci che ci aspettano. Lo faremo in questo approfondimento con Adriano Garcia Martin, personal trainer e mental coach con una laurea in psicologia, insomma un professionista che incarna a 360° il complesso mondo delle relazioni, del fitness e delle motivazioni che possono fare la differenza nella frenetica vita di oggi. E proprio sulle imminenti festività, Adriano Garcia ci offre qualche utile spunto per non arrivare troppo impreparati ad un nuovo anno ricco di energie e di buoni nuovi propositi.  Ecco, dunque, un breve vademecum per tutti i curiosi e gli appassionati della linea e dello stare in forma, senza rinunciare ai piaceri della gola!

Non digiunare prima e dopo le abbuffate

  • È pensiero comune credere che digiunare prima e dopo un pranzo o una cena “importante” possa aiutare a smaltire le calorie in eccesso limitando i danni. Nulla di più sbagliato!

Digiunare prima di un pasto ti farà arrivare al successivo affamato e quindi sarà più facile eccedere o abbuffarsi.

Concentrati sulle quantità di cibo

  • Sicuramente sarai stressato nel periodo natalizio dai molteplici impegni concatenanti e a ciò che              dovrai mangiare; pertanto, adotta il motto “meno è meglio”. Non dire no ad ogni portata ma concentrati su ciò che maggiormente prediligi. In questo modo diminuirai lo stress giovando alla tua mente.

Prediligi cibi sani.

  • È possibile non prendere peso pur gustando piatti deliziosi nel periodo delle feste.

L’alimentazione natalizia in genere non è molto salutare per rimanere in forma, ma non “privarti”! Questo periodo è fondamentale per recuperare energie mentali, pertanto cerca di aggiungere cibi sani ai tuoi pasti, abbondando con verdure e prediligendo carne e pesce. Ti sentirai bene per quello che stai facendo per il benessere del tuo corpo.

Metti la forma fisica al primo posto

  • Nel corso dei tuoi impegni lavorativi e non, invece di passare dal lavoro ad una festa, da un aperitivo a una cena, cerca di ritagliarti del tempo per un po’ di attività fisica. Anche se in modo ridotto alla tua normale routine, rimanere attivo ti aiuterà a mantenere stabile il tuo peso corporeo. Ti consiglio, se ti è possibile, di programmarti sempre lo stesso periodo di tempo nel corso della giornata. Ti aiuterà ad essere costante e non perderti nei vari programmi del periodo.

Sia che ti alleni in casa o in palestra tieni sempre pronti gli attrezzi e i vestiti in modo da risparmiare del tempo.

Allenarsi con cadenza regolare accelera il metabolismo oltre a bruciare le calorie in eccesso. Per mantenere attivo il metabolismo devi pianificare almeno 2-3 allenamenti a settimana.

Focalizzati sulla “Cura di SE’”

  • Non hai voglia di allenarti? Invece di rimanere in casa o sul divano cerca di prenderti cura di te. Puoi fare una passeggiata dove preferisci in modo da rilassare la mente. Cerca di camminare almeno mezz’ora ad un passo sostenuto senza pause. Se abiti in montagna o collina approfittane per andare su e giù dalle salite e pendii. 

Print Friendly and PDF

TAGS