A L’Aquila la Festa dedicata al compositore Monteverdi

La prima in città per ricordare uno dei più grandi musicisti della storia. Per un’intera giornata si alterneranno concerti, dibattiti e mostre

di Redazione | 08 Febbraio 2024 @ 11:05 | EVENTI
monteverdi
Print Friendly and PDF

L’ AQUILA –  Sarà un’intera giornata dedicata al grande musicista e compositore Claudio Monteverdi quella che si svolgerà domenica prossima, 11 febbraio dalle 10:00 alle 19:00, a L’Aquila a Palazzetto dei Nobili e Palazzo Pica Alfieri, entrambi situati in Piazza Santa Margherita.

La Festa Monteverdiana sarà un’esperienza unica di arte e cultura che si svolgerà attraverso incontri, dibattiti, concerti e percorsi espositivi  dedicati alla figura di Monteverdi a quattrocento anni dalla prima rappresentazione dell’opera “Tancredi e Clorinda” tratto dalla Gerusalemme Liberata di Torquato Tasso. 

L’evento, una vera e propria esperienza immersiva nell’arte e nella storia del compositore cremonese è stato organizzato grazie alla preziosa collaborazione di diversi enti, tra cui il Conservatorio di Musica Alfredo Casella, il Convitto Nazionale Domenico Cotugno e il Comune di LAquila. spiccano quelle relative al Combattimento di Tancredi e Clorinda“.

La giornata articolata in tre coinvolgenti turni di esibizione e fruizione, tra i vari momenti offre quelli relativi al Combattimento di Tancredi e Clorinda dando al pubblico la possibilità di immergersi nell’affascinante mondo di Claudio Monteverdi (1567-1643). 

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria – posti limitati Per prenotazioni:www.massimosalcito.it/notizie/eventi/festa-monteverdiana-evento/

Tutte le attività si svolgeranno a Piazza Santa Margherita nei due prestigiosi edifici, Palazzetto dei Nobili e Palazzo Pica Alfieri. 

La mostra Claudio Monteverdi ed il Combattimento di Tancredi e Clorinda sarà accessibile per l’intera giornata. 

Il Programma della giornata prevede: la mattina (10.00 – 13.00) a Palazzo Pica Alfieri una breve esibizione strumentale e coreutica, seguita dall’inaugurazione della mostra “Claudio Monteverdi ed il Combattimento di Tancredi e Clorinda”. La mostra offre un percorso divulgativo sulla vita e le opere di Monteverdi. A seguire a Palazzetto dei Nobili (ore 10.30 circa) i saluti delle autorità, interventi di musicisti e ricercatori specializzati e le numerose esibizioni (teatrali, vocali, strumentali e coreutiche) previste.

Pomeriggio (16.00 – 19.15) Palazzetto dei Nobili: due repliche concertistiche, con performance teatrali, vocali e strumentali, mentre nel frattempo rimarrà garantita la possibilità di visitare la mostra “Claudio Monteverdi ed il Combattimento di Tancredi e Clorinda”. Palazzo Pica Alfieri (19.15): chiusura della giornata, con la partecipazione degli oltre 55 performers all’omaggio finale a Claudio Monteverdi, con un’ultima composizione musicale.


Print Friendly and PDF

TAGS