Giornalismo, a don Pinton il premio ‘Jenne perla della cultura’

di Cinzia Scopano | 01 Agosto 2022 @ 06:33 | CULTURA
Daniele Pinton
Print Friendly and PDF

JENNE – Durante la quinta edizione del premio giornalistico nazionale “Jenne perla della cultura”, che ha avuto luogo Sabato 30 nel Comune di Jenne in provincia di Roma, località turistica tra Subiaco e Fiuggi, don Daniele Pinton, giornalista pubblicista che collabora con la nostra testata giornalistica per la rubrica ‘Credere oggi’, è stato insignito del premio giornalistico nazionale.

Il Comune di Jenne, nell’ambito delle attività di natura culturale legate al progetto “Jenne perla della cultura” ha organizzato per il 2022 la quinta edizione del Premio Giornalistico Nazionale. La prima edizione 2018 ha visto assegnare il premio al giornalista Rai Paolo Di Giannantonio in una esperienza di grande interesse e sperimentale, la seconda del 2019 a Renzo Arbore, nonché al prof Ciro Villani primario del Policlinico Umberto I° di Roma. Una occasione che ha visto protagonisti diversi esponenti del giornalismo qualificato italiano e del settore sanitario che hanno dimostrato di saper essere eccellenza per la gestione dell’emergenza Covid e degli eventi bellici. La qualificata giuria dopo  una attività di osservazione e valutazione in contesti di web e social media, televisione, radio, testate giornalistiche on line  e di carta stampata, ha pertanto individuato una serie di illustri personaggi che si sono distinti per un modus operandi professionale. In particolare la giuria ha tenuto conto di messaggi e contenuti di rilevanza sociale, culturale, di politica estera, nonché reportage in audio, video, trasmissioni tv, inchieste, ed altre tematiche di grande interesse pubblico.

La giuria presieduta dal giornalista Antonio Preziosi, Direttore di Rai Parlamento e composta da Giorgio Pacchiarotti, Sindaco di Jenne, da Fausto Capalbo, Presidente dell’Istituto di Cooperazione Economica Internazionale, da Gemma Giovannelli, Giornalista Rai Tre, da Don Gaetano Maria Saccà, fondatore dell’Accademia di Medicina Osteopatia ‘Alessandro IV’ e da Ruggero Capone, Giornalista Opinionista, nella disquisizione prevista dal Regolamento attuativo del Premio giornalistico nazionale, ha ritenuto di conferire a Don Pinton questo prestigioso premio, con la seguente motivazione: ‘Presbitero della diocesi di L’Aquila, Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose ‘Fides et Ratio’ e giornalista pubblicista. Per avere dato voce, attraverso articoli giornalistici e scelte editoriali nella rubrica ‘Credere oggi’ di Laquilablog, all’impegno della Chiesa nella difesa dei diritti degli ultimi tra cui i profughi afgani e ucraini’.

Da parte della nostra redazione, le più sentite congratulazioni a don Daniele Pinton, per il premio che porta lustro anche alla nostra testata gionalistica.


Print Friendly and PDF

TAGS