A 229 km/h sull’autostrada A24 “Roma-L’Aquila-Teramo”, ritirata la patente

di Redazione | 03 Febbraio 2024 @ 10:34 | CRONACA
Polizia-Stradale-Casello
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Venerdì di intensi controlli da parte della Polizia di Stato sull’autostrada A24 “Roma-L’Aquila-Teramo” con il reparto della Polstrada di L’Aquila Ovest impegnato in un servizio specifico di contrasto all’eccesso di velocità con l’ausilio dell’attrezzatura telelaser.

Diversi i veicoli controllati lungo l’arteria autostradale e svariate le contravvenzioni al Codice della Strada contestate, ma a destare il maggior scalpore sono stati i rilevamenti di velocità “monstre” raggiunte da alcuni spericolati conducenti, prontamente sanzionati dagli agenti. Dei sei automobilisti che viaggiavano oltre il limite consentito ben tre marciavano a oltre 180 km/h, il più sconsiderato dei quali sfrecciava a ben 229 km/h in corrispondenza dell’apparecchiatura per il rilevamento della velocità e al quale è stata immediatamente ritirata la patente.


Print Friendly and PDF

TAGS