poloelettronicoaquilanoI segretari Fim – Fiom-Uilm dell’Aquila, Giovanni Di Sero, Alfredo Fegatelli e Clara Ciuca hanno inviato una lettera al Prefetto dell’Aquila, per chiedere la convocazione urgente di un tavolo di confronto sull’insediamento della Accord Phoenix.

Nella lettera, inviata per conoscenza anche a Domenico Arcuri (Invitalia), al sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, al presidente della regione, Luciano D’Alfonso, al vice presidente e assessore regionale alle attività produttive, Giovanni Lolli, alla senatrice, Stefania Pezzopane e all’ingegner Ravi Shankar, dell’Accord Phoenix si chiede “in seguito all’incontro avuto in Prefettura, il 19 gennaio 2015 e al comunicato dell’amministrazione comunale e regionale sull’esito positivo della pratica dell’azienda Accord Phoenix presso Invitalia, la convocazione urgente del tavolo di confronto, come da accordi, per un’analisi dello stato dell’arte della procedura di insediamento”.

Commenti

comments