17 maggio 2024. A L’Aquila solennità di San Celestino V

di Redazione | 13 Maggio 2024 @ 10:03 | IL TEMPO DI DIO
festa-san-celestino-v
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – E’ stata anticipata a venerdì 17 maggio la solennità di San Celestino V, Compatrono della Città dell’Aquila e dell’Arcidiocesi.

Infatti domenica 19 maggio la Chiesa celebrerà la Solennità di Pentecoste.

Organizzata dall’Arcidiocesi dell’Aquila in collaborazione con l’associazione comitato festa Perdonanza Celestiniana Unesco ICH, la solennità del compatrono del capoluogo abruzzese si volgerà nella Basilica di S. Maria di Collemaggio dove alle ore 18 l’Arcivescovo Coadiutore S. E. Mons. Antonio D’Angelo, presiederà al S. Messa solenne in onore di Celestino V.

Al termine della Messa ci sarà la benedizione del pane offerto dai volontari della mensa di San Celestino V e la consegna dell’olio che alimenta il cero davanti le sacre reliquie del pontefice della “grande Perdonanza”, secondo la felice definizione della Bolla di indizione del Giubileo 2025, emanata da Papa Francesco.

Il programma civile, curato dal Movimento Celestiniano prevede  il tradizionale corteo del dono del Cero.

La partenza del corteo è prevista  alle 16,30 in piazza santa Maria Paganica, e si snoderà lungo corso Vittorio Emanuele II, i Quattro Cantoni, fino ad arrivare al piazzale della Basilica di Collemaggio. Il corteo sarà composto da sbandieratori, chiarine e tamburini dei Bandierai dei Quattro Quarti, rappresentanti del gruppo storico S. Maria Paganica con il dono dell’olio a San Pietro Celestino, i cavalieri di Celestino con il dono del Pane. Ad attendere il corteo sul sagrato della Basilica di Collemaggio, il sindaco dell’Aquila i e i sindaci di tutte le comunità appartenenti al Quarto di S. Maria Paganica.


Print Friendly and PDF

TAGS