15° anniversario del terremoto, a Roma il concerto “L’Aquila nel Cuore”

di Redazione | 17 Aprile 2024 @ 13:37 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il 19 aprile alle ore 18.30 la Casa Russa a Roma ospita il concerto “L’Aquila nel Cuore” in occasione del 15° anniversario del devastante terremoto dell’Aquila, che costò la vita a 309 persone. Il “FALL Quartet” di sassofonisti del Conservatorio “Alfredo Casella” eseguirà musiche per strumenti a fiato, il brano principale del programma è il “Saxophone Quartet, Op.109” del compositore russo Aleksandr Glazunov.

La serata si terrà nell’ambito della quinta stagione del progetto “Concerti dell’Amicizia” in collaborazione con “L’Aquila siamo noi”, l’associazione culturale creata pochi mesi dopo il terremoto, nel luglio 2009, quando gli abitanti del capoluogo abruzzese decisero di unirsi per contribuire alla ricostruzione della città, valorizzando il proprio patrimonio culturale, architettonico e musicale.

Il progetto congiunto della Casa Russa a Roma, l’Ambasciata Russa in Italia e l’Associazione “L’Aquila siamo noi” nasce nel 2018, quando il Governo della Federazione Russa ha finanziato interamente il restauro di Palazzo Ardinghelli (oggi sede distaccata del Museo MAXXI) e la Chiesa di San Gregorio Magno, investendo 9 milioni di euro.

L’ingresso al concerto “L’Aquila nel Cuore” è gratuito, la prenotazione tramite il link è obbligatoria: https://forms.gle/S4dt6R1mXtqqTraUA

Piazza Benedetto Cairoli, 6 – Roma Si prega di esibire un documento d’identità all’entrata.


Print Friendly and PDF

TAGS