Biondi

“Durante la campagna elettorale abbiamo dichiarato più volte che in caso di ballottaggio non ci sarebbe stato alcun apparentamento di tipo tecnico con altre formazioni o partiti e, soprattutto nel rispetto degli impegni presi con i nostri elettori, manteniamo questa posizione”. A dichiararlo è il candidato sindaco della coalizione di centrodestra al Comune dell’Aquila, Pierluigi Biondi. “Siamo pronti a qualsiasi intesa di carattere politico-programmatica con quelle forze che fino ad oggi si sono poste in maniera alternativa al malgoverno del Pd. – prosegue Biondi – In tal senso rivolgiamo un appello a quelle realtà che nella tornata dell’11 giugno avevano scelto di stare dalla parte del cambiamento, animate dalla voglia di liberazione della città dall’attuale sistema di potere e dalla necessità di dare risposte concrete su temi chiave come la sicurezza delle scuole, la trasparenza e il buon funzionamento della macchina amministrativa, la velocizzazione della ricostruzione pubblica e privata e l’attuazione di politiche per il rilancio dell’occupazione”.

Commenti

comments