istituzionesinfonicaabruzzeselogoisa

Riceviamo dall’Isa, Istituzione sinfonica abruzzese, e pubblichiamo.

Sono pubblicati sul sito dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese gli avvisi pubblici per la selezione di un Segretario di Produzione e un Archivista e Ispettore d’Orchestra, in sostituzione di personale in quiescenza.musicaclassica

I bandi prevedono la possibilità di inviare la propria candidatura entro le ore 12 del 20 novembre 2017.

Per la figura professionale del Segretario di Produzione e Archivista, oggetto dell’incarico sarà la cura e la gestione dell’archivio musicale dell’Ente, la redazione degli organici orchestrali delle produzioni nonché il noleggio e l’acquisizione di materiale musicale e lo svolgimento di pratiche d’ufficio di collocamento per le scritture artistiche.

L’Ispettore d’orchestra dovrà invece occuparsi di aspetti quali la gestione dello svolgimento delle prove d’orchestra, la stesura del calendario di prove e concerti, l’organizzazione e la gestione delle trasferte, degli allestimenti e delle necessità logistiche dell’orchestra.isaistituzionesinfonicaabruzzese

La domanda di partecipazione, come detto, dovrà essere inoltrata entro e non oltre le ore 12.00 del 20 novembre 2017 tramite pec all’indirizzo sinfonicaabruzzese@pec2pec.it, a mezzo raccomandata A/R oppure può essere consegnata a mano al protocollo della sede amministrativa dell’ISA durante gli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00). La domanda di partecipazione, firmata in calce dal candidato, dovrà essere presentata unitamente alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità.istituzionesinfonicaabruzzeselogoisa

Dopo la valutazione della documentazione da parte di apposita commissione, l’elenco degli ammessi sarà pubblicato nell’apposita sezione del sito web dell’ISA, mentre la convocazione dei candidati che accederanno alla procedura selettiva sarà effettuata attraverso e-mail con un preavviso di almeno sette giorni. I soggetti selezionati, risultati vincitori, sottoscriveranno un contratto di lavoro full-time a tempo indeterminato presso l’ISA.

Commenti

comments