Wacom-Bamboo-Sketch-553647

Complici i display sempre più grandi, fortunatamente non a discapito delle dimensioni complessive, gli smartphone hanno ormai soppiantato anche i classici taccuini stile Moleskine. Un merito che va anche a stilo digitali come Bamboo Sketch di Wacom, che rende il livello di precisione del tratto e il comfort d’uso paragonabili a quelli di una vera penna a inchiostro. Al contrario degli stilo senza elettronica, basati su una punta in materiale morbido capace di interagire con i display touch di iPhone e iPad, di grandi dimensioni e quindi poco precisa, Bamboo Sketch integra una scheda Bluetooth e un pennino elettronico che dialogano con i dispositivi Apple  e le app dedicate, raggiungendo così risultati eccellenti. Wacom ha addirittura dotato Bamboo Sketch di due sottili pennini intercambiabili caratterizzati da un diverso grado di durezza, per replicare completamente il commfort di scrittura.

Nel corso della prova Bamboo Sketch ha confermato di essere un compagno ideale per iPhone e iPad, integrandosi perfettamente con tutte le app per prendere appunti come GoodNotes o Note di Apple , oltre che con tutte le principali app per disegnare o esprimere la propria creatività a partire dall’intera suite di Adobe per iOS. Con Adobe Sketch è stato infatti possibile realizzare schizzi e disegni in maniera estremamente realistica, differenziando lo spessore del tratto a seconda della pressione esercitata sul display. Bamboo Sketch funziona inoltre su iPad Air, al contrario dello stilo elettronico di Apple  compatibile solo con iPap Pro, e si ricarica attraverso un piccolo connettore magnetico Usb direttamente dal pc o dal Mac.

Fonte: Milano Finanza

Commenti

comments