bperbanca

Riceviamo da Bper Banca e pubblichiamo.

Con la fine dell’anno scolastico si conclude anche la prima edizione del progetto di educazione finanziaria Grande! di BPER Banca che ha visto la partecipazione di più di mille classi scolastiche e di circa 25.000 bambini degli ultimi tre anni delle scuole primarie, distribuite su tutto il territorio nazionale.bperbanca

I giovani studenti hanno partecipato al concorso “Ora tocca a noi”, gareggiando con elaborati di altissimo livello e impegnandosi in attività di riqualificazione del territorio o con finalità sociale, seguendo le “regole” dell’economia che il progetto Grande! mette a disposizione.

I temi proposti sono stati numerosi e ciascuno di elevato contenuto, con spunti dalla green economy, al sostegno all’ambiente e agli animali, fino alla solidarietà verso le fasce più deboli.

Alle 10 classi finaliste BPER Banca ha donato materiale didattico utile all’istruzione degli scolari: dalle lavagne interattive multimediali ai libri per la biblioteca, passando per i tablet e i PC.bperbancagrande

I bambini hanno sviluppato le loro idee basandosi sui contenuti pubblicati sul sito grande.bper.it. Proprio il sito, che rappresenta il cuore del progetto editoriale ed è disponibile anche in inglese, è stato premiato alla 21° edizione dei “Webby Awards”* tra i migliori progetti web nella categoria “Responsabilità sociale”.

Nello specifico BPER Banca, insieme allo studio TIWI che ha realizzato il sito, ha vinto la menzione “honoree” che – spiega Michel Davies, Direttore dei Webby Awards – “è il premio conferito ai progetti che settano gli standard di innovazione e creatività sul web, ed è un incredibile successo essere stati selezionati fra i migliori tra i 13.000 partecipanti di quest’anno, provenienti da tutto il mondo”.

Pierpio Cerfogli
Pierpio Cerfogli

“La mission del nostro Istituto – afferma il Vice Direttore Generale e Chief Business Officer di BPER Banca Pierpio Cerfogli – è sostenere le persone per contribuire alla loro crescita e il progetto Grande! nasce proprio da qui e si rivolge ai bambini che sono il vero futuro per la nostra nazione. Siamo convinti che conoscere l’economia sia importante per diventare adulti autonomi e responsabili, per compiere scelte in modo consapevole, per orientarsi nel mondo e costruire il proprio futuro con sicurezza. Proprio per questo abbiamo creduto fin dall’inizio in questo progetto che ha l’ambizione di fare avvicinare i bambini ai temi finanziari ed economici, utilizzando però il loro linguaggio e il gioco. La grande adesione che abbiamo avuto da parte delle scuole ci ha confermato la forza dell’iniziativa che ripeteremo anche per il prossimo anno scolastico. Siamo anche molto orgogliosi della menzione ricevuta ai Webby Awards per il sito grande.bper.it che è il cuore del progetto editoriale con contenuti di elevata qualità didattica”.

* I Webby Awards sono un premio internazionale presentato annualmente dall’International Academy of Digital Arts and Sciences – Accademia Internazionale delle Arti e delle Scienze Digitali – per l’eccellenza su internet con categorie in siti web, pubblictà interattiva, film e video online e sui cellulari. Questo premio è giudicato dal New York Times come il “più importante onore su internet”. Si tratta infatti di uno dei più vecchi e conosciuti premi internet e alcuni lo definiscono ”L’Oscar di internet”. La giuria è composta da più di mille persone: aziende, agenzie, scienziati, luminari del web che assegnano i premi.

Commenti

comments