Jacob Andersson

Dopo David Jallow, il Nuovo Basket Aquilano annuncia il secondo ingaggio per la serie C.

Paolo Nardecchia, Giuseppe Stama e Roberto Nardecchia
Paolo Nardecchia, Giuseppe Stama e Roberto Nardecchia

È un altro giocatore svedese, l’ala forte Jacob Andersson (classe 1989) di Stoccolma. Andersson, dopo aver giocato nella A2 svedese, è approdato negli Usa alla Cal State University San Marco, dove ha disputato 2 anni per poi tornare in Svezia: prima in A1 con la Kfum Jamtland e poi con ottime cifre, in A2, all’Alvik Stoccolma.

Lo svedese è un giocatore duttile: ottimo tiro dalla distanza, capace di attaccare il canestro e fornire un apporto a rimbalzo. I due svedesi sono i rinforzi che la società di Roberto e Paolo Nardecchia affiancherà a un roster composto da tanti aquilani provenienti dal vivaio di alto livello (una finale nazionale Under 14 e 3 finali nazionali Join The Game, con 3 titoli regionali vinti) e da una scuola minibasket. La nuova stagione partirà il28 quando, agli ordini del neo coach Titti Stama, del vice Davide Tedeschini e del confermato preparatore atletico Cristian Berardi, la squadra inizierà la preparazione.

Jacob Andersson
Jacob Andersson

Dopo pochi giorni sarà la volta dei 250 tesserati dai 5 ai 18 anni che affronteranno 7 campionati maschili e 2 femminili nonché l’attività dei 7 gruppi minibasket e dei Progetti Scuola, seguiti da uno staff tecnico che oltre all’innesto di Stama e Tedeschini, sono arrivati Ezio Di Girolamo e Massimiliano Nardecchia, che si aggiungeranno a Betti Larocchia, Massimo Di Biase, Paolo e Roberto Nardecchia, avrà 8 componenti tra alenatori nazionali, preparatori atletici, allenatori di base, laureati in Scienze motorie e istruttori nazionali minibasket.

Commenti

comments