Pierfrancesco Battistini

L’allenatore dell’Aquila Pierfranceco Battistini sulla gara contro i marchigiani della Recanatese, in programma domani, domenica alle 14.30 allo stadio Gran Sasso d’Italia-Italo Acconcia:

“Domani, sarà una gara difficile, la Recanatese con il cambio allenatore sta cambiando passo anche se ha perso con il San Nicolò, si sta rafforzando, è una squadra che comunque è ben organizzata. Noi vogliamo vincere perché abbiamo fatto belle prestazioni senza raccogliere il massimo anche per ringraziare i tifosi che ci sono vicini. Abbiamo recuperato Boldrini che è nei convocati, nessun problema invece per Fabrizi. Cambiare modulo in corso d’opera aiuta quando hai giocatori disponibili. Mi auguro che la gara di domani sia una gara da giocare a viso aperto. Al di là dell’avversario il nostro atteggiamento sarà sempre lo stesso. De Iulis ha tempi di recupero che non saranno brevi. I tifosi stanno facendo tanto per noi con i loro gesti. Per noi è importante questo perché ci siamo sentiti un po’ in balia di noi stessi. Visto che persiste uno sciopero del tifo queste cose ci aiutano. Io so cosa può fare il pubblico aquilano, sarebbe bello giocatore con uno stadio pieno. Di Paolo dopo Francavilla nel derby ha avuto una ottima prestazione. Seppur giovane e’ un ragazzo che si fa rispettare e volere bene”.

Michele Boldrini
Michele Boldrini
Andrea De Iulis
Andrea De Iulis

I CONVOCATI DA MISTER PIERFRANCESCO BATTISTINI PER LA GARA CONTRO LA RECANATESE:

Luca Fabrizi
Luca Fabrizi

Boldrini, Boninsegni, Brenci, Buscè, Cafiero, Di Paolo, Esposito, Fabrizi, Farroni, Fermo, Ibojo, Marra, Novara, Padovani, Pupeschi, Rosano, Ruci, Sbarzella, Sieno, Steri, Valenti.

Commenti

comments